ArtSail loading icon...
Skim

 

Skim

Nasce a Firenze nel 1985 e cresce nella vicina periferia fiorentina, SKIM, scopre fin da piccolo la sua passione per l’arte, ammaliato come molti da quel fenomeno artistico chiamato Graffitismo. Si diploma all’ Istituto d’ Arte di Firenze in Grafica Pubblicitaria e Fotografia nel 2006 per poi continuare presso la Scuola Internazionale di Comics, dove si diploma in tecniche di Animazione tradizionale e Moderne nel 2009. Ma seguire il percorso di Skim non è cosa semplice, stiamo parlando infatti di un artista assai eclettico, cresciuto tra scuola d’arte e strada, che al contempo impara ad esprimersi in tutte le tecniche pittoriche. Skim rivela una sensibilità nell’uso di colori vivaci ed accattivanti propria a pochi, così come la sua tecnica, connubio perfetto tra old school e innovazione, che definisce nettamente il suo stile ironico, caustico e poetico. Con i suoi “Puppets” e i suoi “Caos” interpreta le storie e le ambientazioni più disparate: analizza la quotidianità e la traduce in arte, di strada o di studio, sorprendendo lo spettatore per il contrasto tra l’esplosione di colore delle suo opere e il messaggio mai banale che vuole trasmettere con esse. Skim rappresenta un’arte diversa, attraente e piacevole da osservare, e con il suo motto “In Color We Trust” si sta facendo largo con mostre e performance in contesti nazionali ed internazionali. E soprattutto porta avanti il suo progetto di colorare i grigi muri delle scuole e insegnare ai ragazzi l ‘arte del graffito, lasciando ovunque il suo segno. Ad oggi sono più di 15 scuole in Italia che hanno chiesto il suo intervento. Collabora con Associazioni di Ragazzi Disabili e Scuole dove insegna l 'arte del graffito, oltre ai graffiti a New York, presso 5PTZ nel Queens, Street Player jam a Ippodromo San Siro di Milano ed all'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Tra le numerose mostre si ricorda: Biennale d’arte di Firenze - Galleria Lato, Prato - Dove sta ZA’, Biblioteca Nazionale Firenze - Palazzo Malaspina, San Donato in Poggio - Premio Art Coinè a Vernice Art Fair, Forlì, consegnata da Vittorio Sgarbi - Biennale d’arte Lasciamo il Segno a Rho, Milano - Palazzo Bardi a Vernio, Prato - Galleria Art Moorhouse, Londra - Parco di Pinocchio, Collodi - Museo del Mare a Capoliveri, Isola d’ Elba - Galleria Antiquaria Chiavacci a Firenze - Atuttotondo, Museo casa di Giotto a Vicchio - Galleria La Macelleria a San Gallo, Svizzera - Neo Skenè Manifesti d’ Artista del Teatro di Rifredi, Accademia delle Arti del Disegno a Firenze



Share

Cookie