ArtSail loading icon...
Jenny Watson

 

Jenny Watson

Jenny Watson nasce nel 1951 a Melbourne, Australia.Jenny ha avuto la sua prima mostra alla Chapman Powell Street Gallery di Melbourne nel 1973 e ha vissuto a Londra, Parigi e New York per diversi periodi tra il 1975 e il 1979. Watson ha adottato una serie di approcci stilistici alla sua pittura, incorporando linguaggio e testo e una gamma di materiali e tessuti diversi, come elementi in velluto e collages. La sua materia è sempre stata tendenzialmente autobiografica. Dopo la serie di case del 1976-77, in cui dipinse le sue case d'infanzia, Watson si trasferì dal mondo esterno al mondo interiore con la sua Dream Palette del 1981. Sulla base del suo diario dei sogni, Watson ha assemblato immagini e testi su 36 piccole tavole di tela. Watson ha esposto in modo estensivo in Australia ea livello internazionale. Le mostre personali recenti includono Chronicles, Griffith University Art Gallery, Brisbane; Birds, Roslyn Oxley9 Gallery, Sydney; Here, There, and Everywhere, Ian Potter Museum of Art, Melbourne; Layerings, Anna Schwartz Gallery, Melbourne; Altre vite, Tomio Koyama Gallery, Tokyo, Giappone; Striped Paintings and Undercover, Gimpel Fils, London. Il lavoro di Watson si svolge nelle principali gallerie statali e regionali in Australia e in numerose collezioni d'oltremare, tra cui il Museo di Yokohama, in Giappone; Nagoya City Art Museum, Giappone; Ulmer Museum, Germania; e Accademia delle arti e mestieri di Vienna, Vienna. Attualmente vive tra Brisbane e l'Europa.



Share

Cookie