ArtSail loading icon...
Right Uppercut

 

Omar Hassan / Right Uppercut

Materiale: Tecnica mista su guantone da pugine

Dettagli dell'edizione: Unica

Informazioni aggiuntive: OMAR HASSAN (nato nel 1987, Milano, Italia)

Esibizioni: Breaking Through, ContiniArtUK, Londra, Aprile-Giugno 2015

Pubblicazioni: Breaking Through, Peruzzo Editore, 2015, Hard Cover, saggio di Cedar Lewisohn, p. 154-155

Dimensioni: 30 cm X 15 cm X 12 cm
Periodo: 2015

 

Biografia dell'artista

 

Nasce a Milano nel 1987.

“Nella boxe, come nella vita, sei da solo: la boxe richiede duro lavoro e impegno giornaliero. Quando vieni messo KO, devi rialzarti e continuare a combattere.”


Omar Hassan


Omar Hassan si laurea all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2010 e, dopo aver partecipato a varie mostre, personali e collettive, nel 2011 viene invitato da Vittorio Sgarbi, curatore del Padiglione Italia, ad esibirsi alla 54° edizione della Biennale di Venezia.


Dopo 10 anni di allenamenti sul ring come pugile professionista, Hassan viene improvvisamente squalificato a causa della diagnosi di diabete; trovandosi impossibilitato ad esplorare a pieno la sua passione, l’artista investe tutte le sue energie nella pratica artistica, suo secondo amore.

In una serie di dipinti dal titolo “Breaking Through” Hassan combina pittura e performance nella tecnica gestuale vigorosa, ispirata alla sua carriera di pugile: l’artista immerge i guantoni nel colore e “dipinge” su grandi tele prendendole a pugni. “Injections”, invece, consiste in una serie di dipinti con singoli dots e flussi di colore che “colano” dall'alto verso il basso per tutta la lunghezza della tela. Queste ultime opere fanno riferimento alla terapia a base di iniezioni quotidiane di insulina che Hassan deve seguire in quanto diabetico. L’Artista trova ispirazione nel lavoro dei pionieri del movimento dei Graffiti come Jean-Michel Basquiat e nelle magistrali astrazioni di Jackson Pollock; sia le sue opere su tela multistrato che quelle in gesso o bronzo, inoltre, riflettono la sua attenzione alla materialita’ delle superfici. Il suo lavoro assume varie forme, da grezze macchie di colore a linee di vernice fresca dalle tonalita’ arcobaleno che gocciolano lungo un’installazione di street art costituita da grandi cubi.


Hassan ha realizzato varie opere pubbliche in Italia e Regno Unito. Queste includono “One Wall” presso il Palazzo della Regione Lombardia a Milano, il Museo Mille Miglia a Brescia, l’Accademia delle Belle Arti Aldo Galli a Como e “Colour Cube” presso Brick Lane a Londra. In una delle sue ultime opere l’artista ridecora un dissuasore di cemento situato lungo la East London Line. In tutte queste opere ritroviamo l’elemento distintivo della serie “Injections”.

Share

Altre opere dell'artista in galleria

ALTRE OPERE DELL'ARTISTA SU ARTSAIL

ALTRE OPERE DELLO STESSO GENERE

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni