ArtSail loading icon...
Walter Marin

 

Walter Marin

Walter Marin nasce a Nogarè di Crocetta del Montello (TV) nel 1957. Nel 1975 si diploma al Liceo Artistico di Treviso e si iscrive nel 1976 alla Facoltà di Architettura di Venezia che abbandona dopo due anni per inserirsi nel mondo del lavoro. Mantiene comunque vivo il rapporto con l’arte collaborando con diversi circoli culturali . Nel 1980 dopo una lunga pausa di riflessione in cui matura la sua consapevolezza artistica, si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Venezia e diventa allievo di Emilio Vedova. È una nuova genesi, inizia qui il suo personale cammino artistico che lo spinge ad approfondire diverse tecniche espressive ,dal bianco e nero al colore, dalla grafica , alla pittura. La sua continua ricerca gli consente di spaziare dall’acquerello, all’ affresco o a secco, all’olio su tela, cui si aggiunge la sperimentazione su diversi materiali tra i quali resine , stucchi , legni pregiati e dorature. Molte le opere che raccontano l’artista, dalla riscoperta dei classici con una serie di opere dedicate al Canova, al tema sacro con le visioni del Cristo, ai temi sociali e alla musica , con la quale mantiene un legame fortissimo con le grandi tele in cui rivivono gli ambienti e i protagonisti della musica dal jazz al progressive rock .



Share

Cookie