ArtSail loading icon...
Paolo Consorti

 

Paolo Consorti

Paolo consorti collabora con Gagliardi e Domke gallery da anni, con mostre personali e mostre collettive.

Diplomato all'Accademia di belle arti di Macerata, esordisce nel '91 con una mostra personale al Palazzo Ducale di Urbino. Nel 1992 il filosofo Hans-Georg Gadamer[1] scrive un testo sul suo lavoro. Nel 2004 è inserito nell'Enciclopedia Zanichelli dell'Arte, e nel 2008 nella Top 100 di Flash Art sulla giovane arte italiana[2]. Nel 2011 è invitato alla 54ª Biennale Internazionale d’Arte di Venezia[3]. Nel 2013 realizza il suo primo lungometraggio "Il sole dei cattivi" che vince il premio come miglior film al People and Religions – Terni Film Festival.



Share

Cookie