ArtSail loading icon...
Matteo Negri

 

Matteo Negri

Nasce a San Donato Milanese nel 1982.

Opera come artista a Milano dall'inizio degli anni 2000, tenendo nel 2004 la sua mostra d'esordio, Motor Power Engine.

Lavorando tanto sulla scultura, quanto su opere di natura bidimensionale, con la propria ricerca artistica, Matteo Negri ambisce a dare luogo a nuove percezioni all'interno dello spazio, concentrandosi sulle superfici, sul colore, sulle trasparenze. A questo scopo utilizza in modo eclettico resine, vetro, carte colorate, metalli, fogli trasparenti, pellicole cangianti.

L'artista, dopo una breve ricerca sui motori ad iniezione recuperati da iniziali situazioni di abbandono, emerge con una serie di Mine sottomarine in ceramica smaltata, dai colori tipicamente pop. Il successivo ciclo di opere ha come protagonista il Lego, noto mattone colorato, che, nella poetica artistica di Matteo Negri, trova il suo doppio linguistico-metaforico nella soggettività (L'Ego).

Protagonista di diverse esposizioni personali in Italia, Francia e Inghilterra, le sue opere sono state acquisite da grandi collezioni private italiane ed estere.



Share

Cookie