ArtSail loading icon...
Marzia Roversi

 

Marzia Roversi

Marzia Roversi. Nata a Poggio Rusco (Mantova), dove tuttora risiede, si è laureata in Architettura presso l’Università degli studi di Firenze. Esercita la professione di Architetto, progettando per edilizia pubblica e privata, ristrutturazioni e restauri di antiche dimore. La passione per l’arte moderna e contemporanea l’ha condotta a esplorare varie forme di espressione artistica, sia in campo pittorico, sia nel mondo dell’illustrazione. Un percorso iniziato con opere di pittura su intonaco, proseguito attraverso l’esperienza dell’acrilico e del collage, per approdare, negli ultimi anni, alla grafite su legno e grafite e collage su legno. Allieva di William Tode dal 1992 al 1994, ha poi seguito il corso d’illustrazione di Lisbeth Zwerger, presso l’Associazione Teatrio di Venezia (2001), e i corsi di Linda Wolfsgruber presso la Scuola d’illustrazione di Sàrmede (2001-2002-2003). Ha partecipato a mostre e a vari concorsi dedicati all’illustrazione, tra i quali: Il Segnalibro, opera segnalata e pubblicata (Firenze 2001); Rosso Tondo, opera selezionata ed esposta presso Sano Museum of Art, Shizuoka Prefecture e presso Daimaru Museum, Kyoto City (Giappone), concorso indetto dall’Associazione Teatrio (Venezia 2004); Il Gatto con gli Stivali, opera esposta presso Lingotto Fiere, concorso indetto dall’Associazione Accademia Pictor (Torino 2004); Scarpetta d’Oro – Premio Internazionale di Illustrazione per l’infanzia, opera selezionata per esposizione e catalogo (2004); Bollicine d’Artista – Premio Internazionale di Illustrazione Dedicato agli Spumanti Italiani, opera selezionata ed esposta (2004). Autrice di varie copertine per l’editoria.



Share

Cookie