ArtSail loading icon...
Luciano Crepaldi

 

Luciano Crepaldi

Luciano Crepaldi è nato a Novara nel 1949. Si interessa al disegno giovanissimo dimostrando ottime qualità artistiche. Dopo aver compiuto studi in campo pubblicitario ed esperienze come designer, si dedica completamente alla pittura.

Nel 1971 fonda il Centro Culturale Araldo con alcuni artisti novaresi. Nel 1972 ottiene il primo premio "Abbazia San Nazzaro Sesia". Illustra il volume dei santi Nazzaro e Celso. Partecipa a trasmissioni in tv dove dipinge in diretta. Illustra il volume di poesie Frammenti di Stefano Rabozzi.

Su invito dell'Ente del Turismo illustra due edizioni di "Orobolli Artistici". Partecipa alla Quadriennale di Roma. In principio la sua pittura si rivolge piuttosto ai problemi della vita sociale, ai temi della droga, dell'emarginazione e dei popoli oppressi in guerra.

Negli anni '72- '73 inizia a viaggiare, soffermandosi a Parigi e in Olanda per conoscere le varie tendenze e i grandi del passato.

Organizza numerose mostre personali in varie città italiane. Nel 1973 fonda a Novara la galleria St. André e poco dopo dirige la galleria Rotaross. Nel 1974 apre il Centro Culturale Antico Borgo ad Orta San Giulio.

Nel 1989 il Comune di Caltignaga, ove Crepaldi vive e ha lo studio, gli dedica una mostra antologica. Sue opere si trovano in varie collezioni italiani ed estere, in particolare in Francia, Germania, Svizzera,Stati Uniti, Brasile, Israele, Libano e Australia.



Share

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni