ArtSail loading icon...
Italo Bressan

 

Italo Bressan

Italo Bressan nasce a Vezzano (TN) il primo maggio 1950. Frequenta l'Accademia di Belle Arti di Brera e vi insegna pittura dal 1983. Nel 1992 diventa titolare della cattedra di Pittura all'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e dal 2002 ricopre questo incarico all'Accademia di Belle Arti di Brera.

Il punto nodale, nell’opera di Italo Bressan, quello che ne attesta l’intima coerenza, è il senso profondo di un’intensità cromatica orientata a definire, sviluppare ed evolvere un preciso codice espressivo.

Pur denunciando palesemente gli stretti legami che l’ancorano alla tradizione della pittura astratta italiana ed internazionale, essa riesce a rinnovarsi costantemente indagando territori insondati della sperimentazione linguistica.

Dopo un’intensa ricerca dedicata alle vibrazioni cromatiche, Italo Bressan sospinge la sua storia di luci ed ombre, di accordi e contrasti coloristici, di gesti emblematici verso una ricerca fondata sulla struttura e sulla partizione che può definire un quadro. Solide architetture, dai contorni apparentemente inesistenti, evidenziano il mutare del supporto ma al tempo stesso la capacità dell’artista di appropriarsene e di gestire la superficie attraverso una libertà d’azione fatta di tracce di colore sovrapposte e di gesti inquieti che animano l’opera. Tensioni ed emozioni, visibili tratti di energia hanno conquistato recentemente un supporto atipico, debordando su vetri dipinti davanti e dietro. Non vetrate, non finestre, ma nuove materialità o immaterialità dove irrompono fluttuando qualità segniche e cromatiche al culmine della tensione.



Share

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni