ArtSail loading icon...
Giusy Lauriola

 

Giusy Lauriola

nata a Roma, dove vive e lavora. E’ arrivata finalista al Premio Celeste (2007), al Premio Lupa (2020) e vincitrice del concorso Museo Pier Maria Rossi (2015). Fa parte dell’edizione 2020 dell’Atlante dell’Arte Contemporanea De Agostini, la collezione più completa di artisti italiani dal 1950 ad oggi. E’ stata invitata a esporre come ospite d’onore all’International Photo Festival a Lodz in Polonia, con una personale a Damasco, a un Simposio Internazionale a Idlib in Siria e a una residenza artistica a Caramanico Terme. Ultimamente ha esposto a Castel dell’Ovo a Napoli, al Macro – Museo d’Arte Contemporanea di Roma -, a Palazzo Merulana all’interno della rassegna Apolidi/identità non disperse e alle Fiere di Arte Contemporanea di Padova e Genova. I suoi lavori si trovano in collezioni private in Europa, Stati Uniti, Taiwan, Singapore, Siria, Hong Kong e Sud Africa. Come ulteriore mezzo espressivo a compendio di molto progetti artistici Lauriola realizza video art.

Hanno curato le sue mostre Sergio Rispoli, Agnieszka Zakrzewicz, Gianluca Marziani, Maurizio Calvesi, Micol di Veroli, Giorgia Calò, Cristina del Ferraro, Manuela De Leonardis, Manuela Pacelli, Barbara Drudi, Carlo Ercoli, Antonietta Campilongo, Roberta Cima, Ada Egido e Glenda Lorenzani.



Share

Cookie