ArtSail loading icon...
Andy Warhol

 

Andy Warhol

Andy Warhol, pseudonimo di Andrew Warhola Jr, è stato un pittore, scultore, regista e anche attore americano. Nasce il 6 agosto 1928 a Pittsburgh (USA).

Sin da subito, l'artista dimostra un enorme talento per l'arte e, infatti, decide di studiare arte pubblicitaria al Carnegie Institute of Technology di Pittsburgh.

Subito dopo la laurea all'Institute of Technology decide di lasciare Pittsburgh e di trasferirsi a New York dove inizia a lavorare nel mondo pubblicitario per alcune importanti riviste di moda.

L'artista vivrà tutta la sua vita a New York dove muore improvvisamente il 22 febbraio 1987 all'età di cinquantotto anni.

Dopo la sua morte, numerosi oggetti appartenuti all'artista sono stati venduti all'asta.

Con il ricavato di queste vendite si è deciso di finanziare la Andy Warhol Foundation for Visual Arts.

La Fondazione, voluta dall'artista stesso, ha come obiettivo quello di sostenere e incentivare la produzione artistica contemporanea e continua a pieno ritmo la sua attività ancora oggi.

Con la morte dell'artista le quotazioni delle sue opere sono salite vertiginosamente facendolo diventare il secondo artista più venduto dopo Picasso.

Ad oggi, è probabilmente l’artista del XX secolo che più ha influenzano l’arte e la cultura contemporanea.

Il suo background come pubblicitario che lo porta all'intuizione artistica vincente.

Grazie a questo lavoro Andy Warhol ha infatti la possibilità non solo di entrare in contatto con la fotografia, mezzo che gli sarà poi molto utile nella sua arte, ma anche e soprattutto di avvicinarsi alla cultura di massa americana degli anni Sessanta.



Share

Cookie