ArtSail loading icon...
Abdon Zani

 

Abdon Zani

Nasce nel 1974.

Studia ceramica tra Milano e Faenza.

E’ uno spirito eclettico, sperimentatore, oscilla tra scultura ed installazione, ossessionato dal dettaglio.

In continua ricerca della perfezione, attraverso la riproduzione ed il riassemblaggio di una simbologia pregnante la nostra quotidianità, esplora il senso dell’effimero, la relazione/interazione uomo-ambiente, focalizzando l’attenzione maggiormente su quegli aspetti paradossali e contradditori che la caratterizzano.

Il mimetismo del materiale ceramico diviene evidenziatore di quello che è illusione del reale, muovendosi lungo quel labile confine che c’è tra giusto e sbagliato, bene e male, vita o morte.

Il suo lavoro è stato esposto in diversi paesi d’Europa,Taiwan , Cina ed è parte di collezioni pubbliche e private.

Attualmente vive e lavora a Faenza

Share

Cookie